Sospiro di sollievo: capitan Pesaresi torna in gruppo. Presto nuovi accertamenti per Roberto. Domenica arriva il Fabriano

Punto di metà settimana doveroso e positivo. Lasciamo alle spalle l’amaro in bocca del finale di derby con la Jesina e ripartiamo dagli ottimi segnali della squadra arrivati nel primo tempo contro i leoncelli.

Ripartiamo anche dal Bianchelli, pronto ad ospitarci per la seconda volta in campionato. A proposito: l’Istituto Superiore di Sanità ha deliberato l’aumento della capienza negli stadi dal 50 al 75%. Il Bianchelli dunque potrà accogliere fino a 3850 spettatori.

Domenica arriverà il Fabriano Cerreto, reduce dal turno di riposo e da due pareggi a reti inviolate. Gli ospiti contano su un organico composto da un ottimo mix di giovani e calciatori più esperti e sarà una gara da prendere con le molle.

Mister Aldo Clementi potrebbe recuperare – a sorpresa – Denis Pesaresi. L’infortunio dello scorso weekend capitato al capitano dei rossoblu spaventò tutto l’ambiente. Meno grave del previsto invece, per fortuna. Il dottor Moschini non ha evidenziato distorsioni ma solamente una brutta botta. L’ariete vigorina potrebbe comparire quindi tra i convocati.

Anche il portiere Edoardo Roberto si sottoporrà a breve a una nuova tac per verificare le sue condizioni. I tifosi, i compagni e la società (ri) incrociano le dita e sperano di vederlo in azione al più presto possibile.