Qualità, quantità e gol per il centrocampo: Matteo Baldini è un nuovo vigorino

SENIGALLIA – Non vi si può nascondere nulla. Sapevate tutto da giorni. Iniziamo a pensare che avete nascosto delle cimici sotto la scrivania del presidente. Poco importa, la regola della Vigor è ormai (stra)nota a tutti: l’annuncio di un nuovo calciatore viene e verrà dato solo a firme fatte. Altrimenti si rischiano figuracce, da cui invece la nostra società vuole stare ben lontana.

Arriviamo al dunque, anche se il titolo della news dice già quasi tutto: Matteo Baldini è ufficialmente un nuovo calciatore della Vigor Senigallia. Il nero su bianco è arrivato poche ore fa, a coronamento di un corteggiamento importante. Baldini infatti è giovane ma già forte ed esperto.

Classe 1998, è un centrocampista che vanta già diverse stagioni in società e categorie importanti. Cresciuto nel vivaio vigorino, poi è passato all’Ancona e quindi è sbocciato nelle giovanili del Fano – dove è stato protagonista con la Beretti nella stagione 2016-2017 -. Prima avventura in prima squadra al Fabriano Cerreto, dove colleziona oltre 50 presenze in due anni, il primo in Serie D, il secondo in Eccellenza. Categoria in cui palese un bel “vizietto”, quello del gol: 4 in 31 match, niente male per un allora 20enne. L’estate 2019 passa al Marina, restando in Eccellenza fino allo stop del campionato a 7 turni dal termine. Sino a quel momento le aveva giocate tutte: 23 partite e altri 4 gol, che confermano la sua buona verve realizzativa. Resterà al Marina anche la stagione scorsa, quella appena conclusa, ma con la non iscrizione in Eccellenza del club, ad Aprile si accasa per due mesi in Serie D, al Montegiorgio, pur restando di proprietà del Marina stesso.

Ora ecco il passaggio alla Vigor Senigallia. Un gran bel rinforzo per il centrocampo di mister Clementi.

Benvenuto Matteo, non vediamo l’ora di esultare insieme a te e a tutti i nostri splendidi tifosi per il tuo primo gol in rossoblu!