LO STADIO GOFFREDO BIANCHELLI

Lo stadio fu eretto a 500 metri dall’ospedale di Senigallia e il centro storico in via Montenero 21. È più conosciuto come lo stadio centrale o il comunale, tale fu il nome fino alla decisione del consiglio cittadino di intitolare lo stadio all’ex calciatore e personaggio di spicco nel panorama sportivo nazionale, Goffredo Bianchelli il 16 settembre del 2006 a un anno dalla scomparsa.

Lo stadio ha una capienza di 4000 spettatori, col settore ovest coperto. Il terreno è in erba sintetica e misura 104×63 metri.

L’impianto si trova in via Montenero 21, Senigallia (AN).