Mister Goldoni dopo la sconfitta di Filottrano: “Con lavoro e rabbia verremo fuori da questa situazione”

Goldoni-2La sconfitta in casa della capolista non deve gettare nello sconforto l’ambiente senigalliese, perché presto si verrà fuori da questa situazione e si tornerà a vincere e a gioire. A dirlo è l’allenatore Stefano Goldoni, che ne approfitta per parlare dell’ultima gara di campionato e in generale sul futuro dell’FC Vigor Senigallia che nell’immediato si chiama derby con l’Olimpia Marzocca.

“Torniamo a mani vuote da una trasferta dove non siamo riusciti a concretizzare le occasioni create – spiega il mister -. Gli episodi ci stanno penalizzando troppo, ma questo significa anche che non è sufficiente ciò che facciamo. Non abbiamo fatto bene in particolare il primo tempo, mentre nel secondo avremmo meritato ben altro risultato. Ma in questo momento è così e con il lavoro e la rabbia si deve venir fuori da questa situazione ingiusta per il gruppo”.

Ma come sta la squadra secondo il trainer? “La squadra la vedo viva e vogliosa. E adesso abbiamo il derby. È la partita ideale per venire fuori da una situazione spiacevole dal punto di vista dei risultati, contro una squadra eccellente che sta facendo cose straordinarie in questo campionato”.

Il derby con l’Olimpia Marzocca sarà domenica 14 gennaio alle ore 15 allo stadio Bianchelli.