L’Fc Senigallia al fotofinish sbanca Recanati (0-1)

coppa-e-candelaresi

 

Candelaresi pennella, Coppa realizza e l’Fc Senigallia sbanca Recanati. Grande prova e preziosa vittoria per i biancorossoblu che a questa difficile trasferta chiedevano continuità: missione compiuta a pieno dai ragazzi guidati da Stefano Goldoni e trionfatori per 1 a 0 al termine di una gara molto combattuta e ben gestita da Rosi e compagni.

Decisivo allo scadere il colpo di testa vincente di Marco Coppa su cross al bacio di Candelaresi: correva il minuto 86 complessivo e grazie a quella incornata del bomber biancorossoblu i 3 punti hanno preso i binari diretti a Senigallia.

Prima di allora partita da più volti. Pericolosi i locali in avvio (De Martino di testa spaventa subito l’Fc con un colpo di testa fuori di poco), ancor più insidioso Gresta a metà della prima frazione, con la sua conclusione che bacia la parte interna del palo prima di uscire.

Nella ripresa Tonuzi si divora il vantaggio da pochi passi, mentre, come raccontato, Coppa al 4 minuti dal temrine non perdona sull’assist di Candelaresi, regalando così 3 punti pe-san-tis-si-mi all’Fc Senigallia. Che allunga a quattro partite la serie positiva (2 vittorie e 2 pari dopo il pari all’esordio e l’unico kappao in campionato, quello subito alla seconda giornata) e sale a quota 9 punti, ora leggermente più lontano dalla zona arancione e leggermente più vicino a quella blu, seppure nel contesto di una classifica corta come non mai.

Tabellino VILLA MUSONE – FC SENIGALLIA 0-1
VILLA MUSONE: Cingolani, Albanesi, Perna, Fornari, M. Lombardi, Capra (78’ T. Lombardi), De Martino, Mascambruni (93’ Schirocka), Tonuzi, Borgognoni, Leonardi (61’ Agostinelli). All. Mancinelli.
FC SENIGALLIA: Minardi, Sdruccioli, Candelaresi, Marini, Giantomasi, Rosi, Cusimano, Sebastianelli, Ripesi (59’ Giudici), Gresta (78’ Bellagamba), Coppa. All. Goldoni
ARBITRO: Belli di Pesaro.
RETE: 86’ Coppa.
NOTE: al 93′ espulso Cingolani per fallo da ultimo uomo.